Poesia: sostantivo nato in una zona grammaticale al femminile. Ha corpo e labbra di donna, o perlomeno così recita la nostra cara grammatica, che da ragazzina mi piaceva