Editoria digitale

fumetto con le battute: "per fare un ebook basta premere un pulsante!" "Autodistruzione?"

L’editoria digitale? Deve produrre manufatti digitali

Due parole con Fabrizio Venerandi (qui il suo blog), scrittore e co-editore di Quintadicopertina, casa editrice digitale. Quale direzione sta prendendo l’editoria digitale italiana, tra ingresso di nuovi soggetti, moltiplicarsi dei formati degli ebook, sperimentazioni spericolate e il rischio, davvero presente, che si producano più contenuti, ma molto meno interessanti di quelli cui eravamo abituati?

Il nuovo ebook del collettivo Wu Ming

L’editoria che cambia. L’ultimo libro del collettivo Wu Ming solo in ebook

Il segno non è intorno a te, non è nei muri, nei mattoni, nella calce, nei ciottoli. No, non troverai ciò che vai cercando. Il segno è la ricerca stessa, il segno sei tu che arranchi nel fango delle strade. Tratto da Q, Einaudi, Torino 1999.   Questo post inizia con una citazione tratta dal …

L’editoria che cambia. L’ultimo libro del collettivo Wu Ming solo in ebook Leggi tutto »

testi scolastici 2.0

I libri scolastici non piacciono a nessuno

Ho fatto due chiacchiere con Emanuela Zibordi, aka @melamela, insegnante e autrice dell’ebook Testi scolastici 2.0. Il libro è un manuale essenziale, rivolto agli insegnanti alle prese con le nuove tecnologie e ha un taglio molto pratico. Questo perché, dice Emanuela, «quando ho pensato al libro ho cercato di scrivere nella modalità più semplice, dando …

I libri scolastici non piacciono a nessuno Leggi tutto »