L’Orfelinda, goletta a tre alberi, vele da brigantino e una buona stazza per affrontare le traversate nei mari del Sud, aveva a bordo sette uomini di equipaggio, due