Qualche tempo fa scrivevo un post dal titolo: “20 Marzo 2013: le porte dell’Opificio stanno per aprirsi!“. Un paio di visioni sull’arte di scrivere e qualche idea costituivano